Rinnovato per 2017 l’accordo con l’importante brand tecnico “La Sportiva”.

LaSportivaLogoBlack

Rinnovato per il 2017
L’accordo con l’importante Azienda  “leader nel Trail e Corsa in Montagna” . Gold Sponsor ” Campionato Interregionale di Corsa In Montagna Fidal Sud”.

La Sportiva   azienda trentina leader mondiale nella produzione di scarpette d’arrampicata e di scarponi per l’alta montagna. Fondata nel 1928 dal calzolaio di Tesero (Trento) Narciso Delladio e ancora oggi al 100% di proprietà della famiglia Delladio, ha sede a Ziano di Fiemme ai piedi delle Dolomiti ed opera nel settore delle calzature outdoor da oltre 85 anni con l’obiettivo di fornire il miglior prodotto possibile a chi va in montagna in qualsiasi modo e ad ogni latitudine. Il range di prodotti, comprende infatti scarponcini da trekking, scarponi d’alta quota e da spedizione Himalayane, scarpette d’arrampicata e calzature da mountain running. L’azienda è entrata anche nel settore degli scarponi da sci alpinismo e nel mercato dell’abbigliamento tecnico invernale ed estivo, grazie a prodotti innovativi realizzati con le migliori tecnologie e materiali disponibili sul mercato. La Sportiva, la cui principale sede produttiva si trova proprio a Ziano di Fiemme, in Trentino, al di fuori dai grandi distretti industriali calzaturieri italiani, è distribuita in più di 70 paesi al mondo.

 

3-la-sportiva-logo

 

il calendario 2017 ” Gran Prix Eolo Mountain and Trail “.

EOLO Mountain and Trail Grand Prix: ecco il calendario!

25/02/17

Quindici prove, tre coppe di specialità, un unico Grand Prix che prosegue e si rinnova. Ufficializzato il calendario del FIDAL Mountain and Trail Grand Prix 2017, con la novità di un nuovo ed importante title sponsor: EOLO, azienda leader nel campo di internet veloce e banda larga, che a partire da questa stagione accompagnerà la FIDAL anche sulle maglie azzurre del trail e della corsa in montagna. Il programma gare scatta ad aprile, con la prima tappa della Vertical Cup, la Valtellina Vertical Tube e s chiuderà a novembre, con l’ultimo tappa della Trail Running Cup, a Segni (Roma). Quindici gare dunque, suddivise in tre coppe di specialità: Eolo Mountain Classic Cup, Eolo Vertical Cup ed Eolo Trail Running Cup.

Finale Piz Tri Vertical: tra due ali di folla Mamo rende omaggio al grande avversario

Nel circuito sono compresi tutti i Campionati Federali di corsa in montagna e trail running, oltre ad una serie di gare di alto profilo tecnico e organizzativo. Per quanto concerne la Trail Cup, entrambe le prove di Campionato Italiano (Trail Corto e Trail Lungo), organizzate a Gavirate (Va) in occasioni dell’EOLO Campo dei Fiori Trail, saranno valide ai fini della classifica finale.

Oltre a premiazioni finali per ciascuna delle tre Coppe, è previsto un Super-Rank, che premierà gli atleti più completi del circuito, quelli che si saranno messi in gioco in tutte e tre le diverse specialità.

EOLO FIDAL Mountain and Trail Grand Prix 2017 sarà ufficialmente presentato nel mese di marzo presso il Palazzo del CONI Lombardia a Milano, in una giornata in cui verrà lanciato anche il progetto che EOLO e FIDAL dedicano alla maglia azzurra del trail e della corsa in montagna.

Valentina Belotti - Valtellina Vertical Tube 2016

EOLO FIDAL Mountain and Trail Grand Prix 2017

Il CALENDARIO

Mountain Classic Cup:

  • 30/04/2017 – Casto (BS)  – Trofeo Nasego – Campionati Italiani Lunghe Distanze
  • 14/05/2017 – Albavilla (CO) – Trofeo Jack Canali
  • 28/05/2017 – Arco (TN) Bolognano-Monte Velo – Campionati Italiani 1^ prova (sola salita)
  • 13/08/2017 – Malonno (BS) – Fletta Trail
  • 20/08/2017 – Margno Pian delle Betulle (LC) – Campionati Italiani 2^ prova (salita e discesa)

La fuga di Xavier Chevrier nel Trofeo Nasego 2016

Vertical Cup:

  • 08/04/2017 – Montagna in Valtellina (SO) – Valtellina Vertical Tube
  • 29/04/2017 – Casto (BS) – Campionati Italiani Chilometro Verticale
  • 12/08/2017 – Malonno (BS) – Piz Tri Vertikal
  • 03/09/2017 – Ceresole Reale (TO) – Km Verticale del Guardaparco
  • 08/10/2017 – Chiavenna (SO) – Chiavenna – Lagunc

Bernard Dematteis all'arrivo di Lagunc

Trail Cup:

  • 23/04/2017 – Chiavenna (SO) – Val Bregaglia Trail
  • 01/07/2017 – Tonadico (BL) – Dolomiti Primiero Marathon
  • 10/09/2017 – Sant’Eufemia a Majella (PE) – K42 Italia
  • 23/09/2017 – Gavirate (VA) EOLO Campo di Fiori Trail (Trail Corto e Trail Lungo)
  • 05/11/2017 – Segni (LT) – Trail dei Monti Lepini

Marco De Gasperi - Val Bregaglia Trail 2016 - credit F. Menino

IL REGOLAMENTO DEL GRAND PRIX

IL MONTEPREMI – E’ previsto un montepremi finale di 8400 €, equamente suddiviso tra donne e uomini e per ciascuna delle diverse tre Coppe. I primi cinque classificati di Trail Cup, Mountain Classic Cup e Vertical Cup saranno premiati secondo lo schema seguente: 1) 500 € – 2) 350 € – 3) 250 € – 4) 150 € – 5) 150 €. E’ prevista inoltre una premiazione dedicata ai primi tre classificati femminili e maschili del Super-Rank.

Criteri di selezione per la squadra azzurra ai mondiali in Italia ..

badia-prataglia

CRITERI DI SELEZIONE per la squadra azzurra ….
Al prossimo Consiglio Federale, in programma nel mese di marzo, è demandata l’ufficializzazione dei criteri di selezione della stagione 2017, ivi compresi le rassegne internazionali della corsa in montagna e del trail. Inclusi tanto i Mondiali di Lunghe Distanze in programma a Premana (LC) il 6 agosto sul tracciato classico del Giir di Mont quanto il Campionato Mondiale di trail running in programma a Badia Prataglia (AR) il prossimo 10 giugno, sulla distanza di 49 km (2700 D+) del Trail Sacred Forests.
I criteri di selezione saranno approvati dal Consiglio Federale di marzo – conferma Paolo Germanetto -, ma è evidente l’esigenza prioritaria di mettere gli atleti nelle condizioni di preparare l’avvicinamento alle due rassegne.
L’intenzione è quella di portare ai due appuntamenti squadre in grado di ben figurare, puntando su di un numero limitato di atleti potenzialmente preselezionati (nel Consiglio Federale di marzo l’ufficializzazione) e su di un numero più cospicuo di atleti selezionati invece attraverso delle prove indicative.
Per quanto riguarda il Mondiale di Lunghe Distanze di corsa in montagna, la gara di riferimento a cui abbiamo pensato è la Stava Mountain Race, in programma a Tesero (Tn) domenica 25 giugno.
Per il Mondiale di Trail a Badia Prataglia, il riferimento va invece a due diverse manifestazioni, entrambe su tracciati vicini per distanza e dislivello a quelli del Mondiale. Il 23 aprile a Chiavenna (So) il Val Bregaglia Trail (42 Km – 2770 D+), gara vinta lo scorso anno da Debora Cardone e Marco De Gasperi. Poi, sabato 13 maggio, la Val Borbera Marathon (42 Km – 2200 +), gara su distanza intermedia delle Porte di Pietra. Le iscrizioni finali per il Mondiale chiuderanno il 15 maggio, giorno in cui sarà ufficializzata la squadra.

giir-di-mont-17

 

Calendario nazionale e internazionale Corsa in Montagna 2016/17

Calendario nazionale e internazionale 2017

  • 30/04/2017 Casto (BS) CAMPIONATI ITALIANI INDIVIDUALI e di SOCIETA’ Sen/Pro/Mas di LUNGHE DISTANZE e KM VERTICALE di CORSA in MONTAGNA
  • 28/05/2017  Arco (TN) : CAMPIONATI ITALIANI INDIVIDUALI e di SOCIETÀ Sen/Pro e Jun di CORSA IN MONTAGNA 1^ Prova (Salita)
  • 11/06/2017  Dolcedo (IM) : CAMPIONATI ITALIANI INDIVIDUALI e di SOCIETA’ MASTER di CORSA in MONTAGNA
  • 08/07/2017  Kamnik : CAMPIONATI EUROPEI di CORSA in MONTAGNA  
  • 30/07/2017 Premana (CO) CAMPIONATI MONDIALI DI CORSA IN MONTAGNA  (salita e discesa)
  • 06/08/2017 Premana (CO) CAMPIONATI MONDIALI DI CORSA IN MONTAGNA  (lunghe distanze)
  • 20/08/2017 Margno (CO) : CAMPIONATI ITALIANI INDIVIDUALI e di SOCIETÀ Sen/Pro e Jun di CORSA IN MONTAGNA  

Calendario nazionale e internazionale 2016

14 Maggio Casto Vallesabbia (Bs)
Campionato Italiano Chilometro Verticale
15 Maggio Casto Vallesabbia (Bs)
Campionato Italiano Lunghe Distanze
4 Giugno Lanzada (So)
Campionato Italiano giovanile individuale e di società
5 Giugno Lanzada (So)
Campionato Italiano assoluto individuale e di società 1^prova –saliscendi-
18 Giugno Massa Carrara (Ms)
Campionato Italiano a staffetta
18 Giugno Podrbdo (Slovenia)
Campionato mondiale lunghe distanze
25 Giugno Janske Lazne (Rep.Ceca)
Wmra World Youth Cup Mondialino giovanile allievi-allieve
26 Giugno Adrara San Martino (Bg)
Campionato Italiano MASTER individuale e di società
02 Luglio Arco di Trento (Tn)
Campionati Europei
31 Luglio Cortina d’Ampezzo (Bl)
Campionato Italiano assoluto individuale e di società 2^ prova –salita-
27-28 Agosto Susa (To)
Campionato Mondiale MASTER
11 Settembre Sapareva Banya (Bulgaria)
Campionato Mondiale

11/06 Badia Prataglia AR  CAMPIONATI PER REGIONI CADETTI di CORSA in MONTAGNA (+ Gara Individuale)

________________________________________________

“FIDAL MOUNTAIN AND TRAIL RUNNING GRAND PRIX 2016”

Gemelli Dematteis

Gemelli Dematteis

GIF%20NEW

CLICCA X LA CLASSIFICA FINALE 2016 :    UOMINI      e     DONNE

—————————————————–

“FIDAL MOUNTAIN AND TRAIL RUNNING GRAND PRIX 2016”
La Federazione Italiana di Atletica Leggera indice ed organizza il 2° “FIDAL MOUNTAIN AND TRAIL
RUNNING GRAND PRIX”.
REGOLAMENTO E PROGRAMMA GARE
Il 2° “FIDAL MOUNTAIN AND TRAIL RUNNING GRAND PRIX” è articolato su 10 (dieci) prove ed è
riservato ai tesserati Fidal di cittadinanza italiana, appartenenti alle categorie Promesse e Seniores maschili e
femminili.
Prova Data Luogo Denominazione
1 24 aprile Chiavenna (So) Valbregaglia Trail – Km 41
2 14 maggio Casto (BS) Campionato Italiano di Km Verticale
3 15 maggio Casto (BS) Campionato Italiano di Lunghe Distanze
4 1 giugno Roma Roma Urban Trail
5 5 giugno Lanzada (SO) Campionato italiano di corsa in montagna (prima prova / salita
e discesa)
6 31 luglio Cortina (BL) Campionato Italiano di corsa montagna (seconda prova / sola
salita)
7 21 agosto Borno (BS) San Fermo Trail (Campionato Italiano Trail Corto)
8 17 settembre Badia Prataglia (AR) Trail Sacred Forests (Campionato Italiano Trail Lungo)
9 16 ottobre Segni (Roma) Trail dei Monti Lepini
10 6 novembre Alba (CN) Ecomaratona Barbaresco e Tartufo d’Alba

REGOLAMENTO E PROGRAMMA GARE :  CLICCA QUI